Breve analisi: Guerra in Libia

23 03 2011

Voglia di Democrazia; o almeno quasi tutti pensavate così durante la caduta del muro di Berlino, nessuno avrebbe immaginato che sarebbe stata solo una pedina della globalizzazione capitalistica, e nessuno perciò avrebbe potuto rimpiangere un sistema comunista che di marxista non aveva nulla. Così non rimpiangeremo Gheddafi, anche se vi sarà l’ennesimo fantoccio, figlio dell’ennesima guerra, forse coloniale.

Ecco l’Italia, proprio il paese dei 100mila morti del colonialismo nel periodo fascista, l’ex potenza che sorvola i cieli libici per avere un posto in prima fila assieme alla Francia, e perchè no, anche alla Gran Bretagna . Per far rispettare la no-fly-zone, senza una reale prevenzione diplomatica, o pressioni su un reale “cessate il fuoco”, si è ricorso a bombardamenti, e anche la Lega Araba che aveva sottoscritto la risoluzione ONU continua a dire che vogliono proteggere i civili non bombandarne altri. Ma che importa, un sano bombardamento con uranio umanitario è ciò che ha bisogno la Democrazia.
Banalizzare i bombardamenti? lo posso fare anche io: può succedere a tutti di far cadere degli oggetti quando li ha in mano, beh, gli aerei hanno bombe, può succedere che cadano.

Se l’alba di una nuova era democratica però si costruisce con le bombe, allora bisognerebbe fare di più, dove sono gli “aiuti” in Yemen o in altri paesi dove è iniziato il conflitto ??


Azioni

Information

One response

23 03 2011
Bollettini di Guerra – Odyssey Dawn 23 Marzo. (Parte Prima) « Banalcrazia

[…] l’analisi del collega sugli eventi che trovate qui; noi ritorniamo a darvene la cronologia, per tenervi sempre aggiornati. Le notizie più […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: